Attendere prego ...

Testi

Che Babbilonia!

Autore   Joe Sarnataro
Compositore   Joe Sarnataro
Editore   Edizioni Musicali Cinquantacinque
Chi è che cummanna
nun se capisce ‘cchiù
ce steve primma io
no, ce stive primma tu
levateve ‘a nanze, levate ‘stì ‘mmane
chiudite ‘stà porta, turnate dimane
j che Babbilonia, j che Babbilonia!

Nu tiene ‘o permesso
accà nun se passa
ma chi se ne fotte
si ‘ semaforo è russo
cercammo n’appalto ‘ncoppa ‘o cummune
vintotto miliarde, treciento miliune
j che Babbilonia, j che Babbilonia

Chiammate a Gennaro
cercate a Gigino
stà abbascio Agnano
o ‘ncoppa ‘o Pennino
piliateve ‘e solde, tre pacche ‘e cambiale
chiuditeve a dinta, cu ‘e foglie ‘e giurnale
j che Babbilonia, j che Babbilonia

Scennite a coppa ‘e segge, scennite a coppa ‘o tram
chedè stà ammuina qulcuno me chiamma
ce stanno ‘e culumbe ‘o palazzo ‘e rimpetto
ce stanno e guagliune c’alluccano a sotto!...

Accatateve ‘a curva
vulite ‘o ridotto
chiammate ‘a finanza
‘o telefono è rutto
scassammo ‘a vetrata
scassammo ‘o lampione
ma basta ca jucammo, jucammo a pallone

Scassammo tutt’ ‘e segge, scassammo tutt’ ‘e laste
vedimmecene buono, ca nun pagammo tasse
adoppo o’ Sferisterio, levammece ‘o sfizio
appicciammo ‘mbaranza pure ‘o palazzo ‘e giustizia!...