Attendere prego ...

Testi

Chissą chissą

Autore   Edoardo Bennato
Compositore   Edoardo Bennato
Editore   Edizioni Musicali Cinquantacinque
Chissà chissà le cose che sai fare
e chissà quante altre sei già pronta ad imparare
la scuola è la scuola vero, si ma la scuola per te è un gioco
e ti diverti a giocare col fuoco!

Chissà chissà dove mi vuoi portare
sentieri buii e teorie orientali
e in un giardino dove si può spaziare
oltre i confini classici della morale!

Quello che è certo, e che sei inedita
quello che è vero, inconfutabile
è che sei l’unica nel tuo genere
quello che è certo è che sei magica...

Chissà chissà poi a casa che vai a raccontare
quando rimani fino all’alba in giro a ballare
troppe rinunce nel corso della storia
è la canzone che ormai sai a memoria!

Mi piace come muovi i fianchi
mi piacciono le tue frasi ed i tuoi occhi stanchi
tutta la notte mai fermarsi a ballare
chissà se c’è un limite da superare!

Quello che è certo, è che sei inedita
quello che è vero, inconfutabile
è che sei l’unica nel tuo genere
quello che è certo, è che sei magica!...

...Dai, dai, non fermarti!...
dai che il ritmo va avanti
e non si fermerà
e la voglia aumenta
si aumenterà, ed
il gioco continua, e
neanche tu lo sai
qual’è la prossima mossa
che farai, e forse
tutta la notte guiderò...
ascoltare alla radio
ascoltare ancora rock ‘n’ roll...