Attendere prego ...

Testi

La cittÓ trema

Autore   Edoardo Bennato
Compositore   Edoardo Bennato
Editore   Edizioni Musicali Cinquantacinque
Tra poco incomincia lo show
mi gioco tutto quello che ho
lassù in città non puoi più restare
se sei dei nostri devi scappare

E allora scendi, scendi, qui sotto non
ti troveranno
scendi, scendi, i topi ti difenderanno
senti, senti, la musica ti avvolge come
un fuoco-co-co-co-co

Sbandati di ogni sesso ed età
rifiuti della società
ma di che cosa avete paura
coi topi oramai non c'è più problema

Perché i topi, i topi, li abbiamo dalla
nostra parte
i topi, i topi, con noi nella cattiva sorte
i topi, i topi, i topi fanno sempre il
nostro gioco-co-co-co-co.

E ogni notte, quando la città ha più
paura
qui sotto e un via vai di gente che
prepara
si va in scena, la città trema!

Li senti, lassù in città
la voce si è diffusa già
lo show è davvero eccezionale
e manca poco al gran finale

Adesso i topi, i topi, si spargeranno
per le strade
i topi, i topi, nessuno li potrà fermare
senti, senti, è la città che crolla
a poco a poco-co-co-co-co.

Che ne dici, non ti sembra un'idea
geniale
un progetto al di sopra del bene e
del male
si va in scena, la città trema!

...E allora, perché non scendi?
mi sembri il tipo giusto
Aspettavamo proprio te,
sarà una cosa sensazionale, vedrai
nessuno si salverà!