Attendere prego ...

Testi

Restituiscimi i miei sandali

Autore   Edoardo Bennato
Compositore   Edoardo Bennato
Editore   Music Union - Edizioni Musicali Cinquantacinque

Te lo dico con le buone, ma fa presto
te lo dico con le buone, però insisto
sono andato a piedi nudi troppo spesso
e non posso, e non posso farlo anche adesso
ho un impegno, e ho già chiesto il tuo permesso
te lo dico con le buone, ma fa presto!....

Restituiscimi i miei sandali!
E non portarmi per i vicoli,
io sono un tipo senza scrupoli
e se mi arrabbio non rispondo più di me!

Restituiscimi i miei sandali!
E non cercar cavilli inutili,
che qui sta andando tutto a rotoli
e io non rispondo più di me!...

...E va bene, resto calmo, ma fa presto,
sì, va bene, sono calmo, però insisto,
ti ricordi il mio intervento a quel congresso
in cui ho dichiarato che disapprovo ogni eccesso
in cui ho affermato che a nessuno è mai concesso
perdere mai il controllo di se stesso
e non voglio contraddirmi proprio adesso
perciò!

Restituiscimi i miei sandali
e non cercar cavilli inutili
debbo arrivare fino a Napoli
e non posso perdere altro tempo con te!...

Restituiscimi i miei sandali!
E non portarmi per i vicoli,
io sono un tipo senza scrupoli
e se mi arrabbio non rispondo più di me!

Restituiscimi i miei sandali
e non cercar cavilli inutili
debbo arrivare fino a Napoli
debbo arrivarci per le tre!...